Castelbuono

Il Villaggio di Castelbuono

L’elemento distintivo di Castelbuono è la ‘castelbuonesità’ che risiede nell’animo di ogni singolo abitante del paese. Sentimento corale di ammirazione di luoghi e soprattutto orgoglio di appartenenza.
Castelbuonesità è anche il senso di comunità che porta ogni singolo cittadino a sentirsi legato al proprio territorio e ai suoi compaesani. Tale concetto è un qualcosa di molto profondo: rappresenta un senso di protezione verso chiunque, quindi unione, fratellanza, scambio, sostegno reciproco nella condivisione delle gioie e dei dolori anche con la famiglia della porta accanto.

Castelbuono paese di ricchezze e colori, di risate e di rumori, dalla cultura ai sapori, lascia tutti senza fiato e si contraddistingue per il suo imponente castello, originariamente di proprietà del casato dei Ventimiglia e successivamente acquistato all’asta proprio dai cittadini castelbuonesi nel 1920 i quali, pur di proteggere questo bene ma sopratutto la reliquia della patrona Sant’ Anna, che si trovava al suo interno, non hanno esitato nell’agire in tale modo.
Ciò ha dimostrato una forte solidarietà tra i cittadini castelbuonesi e il loro legame affettivo nei confronti del paese stesso, trasmettendo questi valori alle generazioni future. Questo particolare momento ha dimostrato non solo una forma di solidarietà da parte del popolo nei confronti del monumento ma del paese in sé anche come valore sociale da trasmettere alle generazioni
future.

In questo bel paese sorge l’esigenza di dar vita al Villaggio per Crescere! Uno spazio felice e pieno di fantasia, che porta tanta allegria! Dove grandi e piccini possono trascorre del tempo insieme e mettere in pratica le buone pratiche guidati da educatori.

Castelbuono è molto bello,
si raccolgono i rifiuti con l’asinello.
C’è il Castello dei Ventimiglia,
guardate che bello, è una meraviglia!
La musica nel sangue noi abbiamo,
a Ypsigrock ci scateniamo.
A Castelbuono è nato un Villaggio,
dai venite, su coraggio!
Tra libri, giochi, musica e colori
cresceranno dei grandi fiori.
A Castelbuono è nato un Villaggio,
qui la noia sarà un miraggio!
Ogni educatore sai cosa vi consiglia?
Venite insieme tutta la famiglia!

 

Questo spazio gratuito rientra nel progetto “Crescere nel Villaggio” – cofinanziato dall’Impresa Sociale Con i Bambini e dalla Fondazione The Human Safety Net, nell’ambito di Ora di Futuro.