Il Villaggio di Gualdo Tadino

Gualdo Tadino è una cittadina di circa 15.000 abitanti, immersa in un ambiente naturale straordinario, ai piedi dell’Appennino. Attraverso numerosi sentieri si raggiungono i principali rilievi montani che permettono di assaporare le diverse caratteristiche del territorio: aria salubre, abbondanti acque di qualità, ed un paesaggio verde straordinario.

La città di Gualdo Tadino vanta anche una storia densa di vicende storiche importanti, quali ad esempio la battaglia di Tagina nel 552 d.c. , in cui Totila, Re dei Goti, fu sconfitto da Narsete, comandante dell’esercito Bizantino. La battaglia segnò la fine della guerra che l’impero Romano d’Oriente intraprese per fermare l’avanzata dei Goti.

Eventi storici e tradizioni vengono tramandati ancora oggi e vissuti con animo pieno di sentimento e passione, rendono Gualdo Tadino una città unita anche nelle complessità e nelle difficoltà che al giorno d’oggi sono presenti in ogni realtà territoriale.

Il Villaggio per crescere nasce, in Via Santo Marzio, in una realtà, in cui operano anche altre associazioni con l’intento di offrire l’opportunità di creare una rete di scambio e di relazione tra persone, nell’ottica dell’incontro tra culture, contaminazione, socializzazione e positività.

Lo spazio a disposizione è fondamentale, esso rappresenta il fulcro da cui possono partire tante esperienze di incontro e accrescimento per i bambini e genitori e per tutta la comunità del territorio.

Questo spazio gratuito rientra nel progetto “Crescere nel Villaggio” – cofinanziato dall’Impresa Sociale Con i Bambini e dalla Fondazione The Human Safety Net, nell’ambito di Ora di Futuro.