Buone pratiche ai Villaggi: il massaggio infantile

Buone pratiche ai Villaggi: il massaggio infantile

0

Una delle buone pratiche che condividiamo grandi e piccoli al Villaggio per Crescere di Bagaladi è quella del massaggio infantile, inserita anche nel ciclo d’incontri “L’avventura della genitorialità”.

Il massaggio infantile permette ai genitori, e ai caregiver in generale, di entrare in sintonia con il proprio bambino o la propria bambina sfruttando un canale diverso che, assieme ad altri, aiuta a riconoscere e rispondere in maniera appropriata ai bisogni dei più piccoli.
Fin dalla nascita il contatto pelle a pelle rappresenta per il neonato e la neonata una vera e propria fonte di nutrimento: secondo alcuni studiosi, il contatto è importante tanto quanto il mangiare e il dormire. ll piacere tattile sia nella vita fetale (attraverso il liquido amniotico e le pareti dell’utero), sia nella primissima infanzia (attraverso il contatto fisico) rappresentano un ruolo fondamentale per lo sviluppo.
“Essere portati, cullati accarezzati, essere tenuti in braccio e massaggiati, sono tutti nutrienti indispensabili, come le vitamine, i sali minerali e le proteine, se non di più.”
Non è rispondendo alle loro richieste di contatto e affetto che si viziano bambini e bambine; quelle risposte saranno la loro base sicura da cui partire per esperire il mondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.